MASTER II LIVELLO MEDICINA SUBACQUEA E IPERBARICA

Programma didattico

Il percorso didattico del Master, si sviluppa per un periodo di due anni accademici, secondo un’articolazione che prevede attività didattica costituita da lezioni frontali e seminari, alternata a periodi di tirocinio pratico. Il programma didattico si suddivide nelle seguenti aree disciplinari:

  • Area Medicina subacquea: volta ad acquisire le conoscenze teorico-pratiche delle diverse tipologie delle attività umane subacquee, le nozioni fondamentali e le competenze pratiche nel settore della medicina subacquea e quelle degli ambienti straordinari nei mezzi navali di superficie e subacquei;
  • Area Medicina Iperbarica: volta ad acquisire le nozioni avanzate e le competenze mediche e tecnologiche nel settore del trattamento iperbarico con particolare riferimento all’ossigeno-terapia iperbarica;
  • Area Legale, Economica ed Assicurativa: volta ad apprendere i principi fondamentali della legislazione nazionale ed internazionale applicata al settore della medicina subacquea ed iperbarica.

Le lezioni forniranno inoltre nozioni specifiche di fisica e bioingegneria applicate alla medicina subacquea e iperbarica, di fisiologia dei sistemi cardiovascolare, polmonare, neurologico e di specifiche attività cliniche ad essi correlate.

Il percorso formativo prevede complessivamente 640 ore così organizzate:

  • 176 ore di lezioni frontali e seminari organizzate in sessione di 3 giorni a settimana per 8 settimane (4 settimane/per anno);
  • 140 ore di lezioni [e-learning] pre-registrate accessibili via web;
  • 84 ore di Workshop;
  • 120 ore di esercitazioni pratiche di Medicina Iperbarica;
  • 120 ore di esercitazioni pratiche di Medicina Subacquea.

Le esercitazioni pratiche hanno la funzione di integrare la formazione d’aula con un’esperienza operativa diretta.

Certificazioni

Certificazione internazionale del DMAC (Diving Medical Advisory Committee e il EDTCmed (European Diving Technology Committee – medical assessment of working divers) riconoscono, in accordo con i criteri dell’European Committee for Hyperbaric Medicine (ECHM), il Master come corso di medicina subacquea di Livello I: (Valutazione medica dei subacquei - Esaminatore medico di subacquei); Livello IID: (Gestione medica di malattie e incidenti subacquei - Competenza in Medicina subacquea). Dal 2015, l’ECHM (European Committee for Hyperbaric Medicine) e l’ECB (European College of Baromedicine) riconoscono il Master anche come corso di medicina iperbarica di livello IIH. Ad oggi i livelli IID e IIH rappresentano in Europa i più alti+ livelli di competenza riconosciuti per la Medicina Subacquea ed Iperbarica.

Il Master prevede anche la partecipazione al corso ACLS (Advanced Cardiac Life Support);

  • corso “Soccorso prima emergenza in mare”;
  • corso su Trattamento dei Gas ad Uso Medicali erogato dalla ditta SIAD (Società Italiana Acetilene e Derivati Spa) del gruppo internazionale Praxair nella sede di Avenza).