BIOROBOTICA

Progetti Inail

Il REPAIR Lab nasce da un accordo di collaborazione tra l’Istituto di Biorobotica e INAIL (Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro – Centro per la Sperimentazione ed Applicazione di Protesi e Presidi Ortopedici di Vigorso di Budrio). Il laboratorio si occupa di attività di ricerca e di studio nell’ambito della biorobotica, della protesica, della neuro robotica, del recupero dell’autonomia motoria e percettiva dei pazienti con amputazioni o lesioni neurologiche.
Il laboratorio si pone l’obiettivo di diventare un ponte tra la ricerca scientifica condotta dall’Istituto e le attività di riabilitazione e addestramento all’uso della protesi che vengono portate avanti dal Centro di Vigorso di Budrio. Questa sinergia permette un costante scambio di informazioni tra chi sviluppa le protesi di nuova generazione e chi ha un contatto diretto con i pazienti e ne segue il percorso riabilitativo.

Attualmente INAIL finanzia i seguenti progetti:

  • CECA 2020 (Protesi funzionale di arto superiore con mano multi-articolata sensorizzata a controllo biomimetico non invasivo): sviluppo e validazione sperimentale di innovative protesi robotiche di arto superiore non invasive;
  • MOTU (Protesi robotica di arto inferiore con sMart sOcket ed inTerfaccia bidirezionale per ampUtati di arto inferiore): sviluppo e valutazione di una nuova protesi di arto inferiore con una interfaccia di controllo bidirezionale;
  • RELIEF (Ripristino della continEnza urinaria e del controlLo della minzIonE mediante sFintere artificiale): progettazione e implementazione di uno sfintere artificiale in grado di aumentare l'autonomia del paziente dal catetere e da altri dispositivi esterni;
  • METROS: studio sulle nuove metodologie per il trattamento degli amputati con protesi e impianti osseointegrati.


I progetti passati sono:

  • PPR3: sviluppo di nuove soluzioni di protesi falangee articolare, bio-mimetiche, sensorizzate e motorizzate, controllate da interfacce in grado di offire un controllo fisiologico e un feedback sensoriale intuitivo (www.ppr3.eu).


RESPONSABILI SCIENTIFICI:

Prof. Christian Cipriani
Ing. Rinaldo Sacchetti


SEDE:

Centro per la Sperimentazione ed Applicazione di Protesi e Presidi Ortopedici di Vigorso di Budrio
Via Rabuina 14 - 40054 Vigorso di Budrio (BO).