Ricerca

Accade alla Scuola - Best of 2016

World University Ranking 2016/2017” della rivista inglese Times Higher Education: Scuola Normale e Scuola Sant’Anna sul podio italiano.

Il 1 marzo 2016 con la Conferenza Stampa congiunta, nasce JoTTO (Joint Technology Transfer Office), per la valorizzazione della ricerca della Scuola Superiore Sant’Anna, della Scuola Normale Superiore e di IMT Lucca.

Accordo triennale tra GE Oil & Gas e Istituto di BioRobotica per l’attivazione di un nuovo laboratorio di ricerca, l’avvio di attività e progetti congiunti per favorire la crescita del sistema socio-economico toscano.

Alla spin-off Co-Robotics il riconoscimento speciale Franci@innovazione della XIV edizione del Premio Nazionale per l’Innovazione (PNI).

Dicembre 2016: è stata presentata la “FONDAZIONE VOLTERRA RICERCHE ONLUS”.

Soft Robot ispirati a piante e animali capaci di allungarsi, crescere, cambiare forma, evolvere. Su Science Robotics un articolo a firma di scienziati dell’Istituto di BioRobotica e dell’Istituto Italiano di Tecnologia.

Toscolata la cioccolata toscana che ti cura. La cioccolata con la Toscana nel cuore frutto di un progetto che unisce prodotti toscani con l’esaltazione delle loro proprietà nutraceutiche.

Chirurgia spinale e interventi più precisi con “pinze” innovative commercializzate da e-SPres3D.

E-Learning in medicina con e-Schoolapius: online il primo corso su “sintomi del cuore”.

Verso la Fotonica e il 5G: Con Scuola Superiore Sant’Anna e Centro Ricerche Ericsson l’Internet delle cose” è più vicino.

Case intelligenti, robotica e nuove tecnologie contrastano l’invecchiamento e lo rendono attivo: a giugno il forum italiano sull’Ambient Assisted Living.

Siglato un protocollo di intesa tra Regione, GE Oil & Gas e Scuola Superiore Sant'Anna per la creazione di un centro di eccellenza per lo sviluppo di applicazioni digitali avanzate in ambito industriale.

CAPSELLA: L’informatica si mette a servizio dell’agro-biodiversità con un progetto transdisciplinare che sviluppa soluzioni tecnologiche per favorire l’agricoltura che si basa sull’agro-biodiversità.

Biorobotica e neuroscienze: al via nuovo progetto caretoy, per curare a casa bambini a rischio di paralisi cerebrale.

Ales Tech, nata da Hyperloop Team Pisa, un gruppo di studenti in ingegneria dell’Università di Pisa e della Scuola Superiore Sant’Anna selezionato per partecipare alla “SpaceX Hyperloop Pod Competition”.

La spin off Wriggle Solutions dell’Istituto TeCIP, dopo la vittoria della STARTCup Toscana 2015 e della EGO Ericsson 2015, è stata premiata alla cerimonia di gala organizzata dal Lions Club International.

ENEL e VRMedia, spin off della Scuola Superiore Sant'Anna, hanno sviluppato lo Smart Helmet, caschetto ergonomico per la teleassistenza degli operatori.

In occasione della settima edizione del Forum della Borsa della Ricerca 3DNextech è risultata tra i migliori progetti giudicati da una giuria di esperti.

La Scuola Superiore Sant’Anna è entrata a far parte di ELAN (European and Latin American technology based business Network).

Start Cup 2016: primo posto TTSB, che propone una batteria ricaricabile ad alte prestazioni, realizzata con materiali a basso costo. Secondo NaviGate con un sistema di orientamento integrato per le persone ipovedenti. Terzo Tennis Commander e quarto premio a Co-Robotics.

BUON COMPLEANNO! La Scuola Superiore Sant’Anna festeggia quest’anno (14 febbraio 2017) i suoi 30 anni nella ricerca e formazione, inaugurando il xxx anno accademico.